TMZ chiarisce il rumor sulla situazione Henry Cavill/Superman

TMZ chiarisce il rumor sulla situazione Henry Cavill/Superman
di

Nella giornata di ieri è stato lanciato un potenziale rumor che ha scosso l'intera rete e l'Universo Cinematografico della DC. La voce di corridoio indicava l'attore Henry Cavill vicinissimo al suo 'licenziamento' come Superman nei prossimi film dello studio.

A seguire questo report - lanciato da siti autorevoli come The Hollywood Reporter e Deadline - la stessa Warner Bros. Pictures ha rilasciato una sorta di non-comunicato sulla vicenda e lo stesso Henry Cavill ha diffuso un video criptico che sembrava suggerire una potenziale smentita dell'intero rumor.

Ora TMZ tenta di chiarire la situazione. Naturalmente nemmeno il report di TMZ è confermato, dunque prendete tutto ciò che segue con le 'pinze'. Secondo questo sito, i report iniziali di THR e Deadline non sarebbero "del tutto veri" e indicherebbero una situazione che, semplicemente, non esiste al momento.

TMZ spiega che "non ci sono reali conflitti tra la Warner e Henry Cavill al momento, semplicemente perché non ci sono discussioni attive su nessun progetto reale su Superman". E allora perché questo report? A quanto pare, Cavill non avrebbe accettato di partecipare in un cameo in Shazam! per via della paga troppo bassa; queste trattative sfumate e la partecipazione di Cavill a The Witcher avrebbero portato le fonti di THR e Deadline a "pompare" il report.

TMZ chiarisce anche che, qualora la Warner metterà in cantiere un nuovo film su Superman, non è certo che questo sarà interpretato da Cavill. Infatti la Warner darà 'semaforo verde' al regista di ingaggiare l'attore più giusto per il ruolo di Superman che potrebbe essere sia Cavill stesso che un nuovo attore. Vi terremo aggiornati.

FONTE: TMZ
Quanto è interessante?
6

Su Amazon.it trovi Justice League in Blu-Ray al prezzo speciale di 12.99 euro, l'occasione giusta per non farsi sfuggire il film dedicato ai supereroi DC!