No Time To Die supera F9 e diventa il film di maggior successo del 2021

No Time To Die supera F9 e diventa il film di maggior successo del 2021
di

Altro che Fast & Furious, il film che arriverà al primo posto al botteghino del 2021 (e da quando è iniziata la pandemia) sarà la venticinquesima pellicola dedicata a James Bond, No Time To Die.

L'ultimo film di Bond con protagonista Daniel Craig sta per arrivare a quota 733 milioni di dollari al boxoffice, rendendolo così il film hollywoodiano di maggior successo degli ultimi mesi.

Verrà dunque spodestato proprio in queste ore il precedente detentore del record, un'altra produzione Universal Pictures, F9, che ne aveva incassati 725 di milioni.

Al momento, No Time To Die fa registrare un guadagno combinato di di 154 milioni negli Stati Uniti e 579 al boxoffice internazionale.

"Siamo davvero entusiasti di vedere il pubblico di tutto il mondo fare ritorno in sala, e del loro incrollabile supporto dell'esperienza cinematografica" hanno dichiarato il CEO e il Presidente di MGM Film Group Michael De Luca e Pamela Abdy "Dopo un così lungo ritardo, siamo stati specialmente gratificati dal fatto che No Time To Die sia stato in grado di intrattenere così tanti spettatori provenienti da ogni paese. Assieme ai nostri partner della Eon, a Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, tutti noi della MGM siamo frati alla Universal Pictures, United Artists Releasing e alla stessa MGM per il loro incredibile impegno nel far sì che No Time To Die potesse raggiungere questo incredibile obiettivo. Un traguardo che è anche testimonianza di un fantastico lavoro da parte di Daniel Craig e l'intero cast, del nostro regista Cary Fukunaga, i produttori Michael e Barbara e l'intera crew nel realizzare questo film. Estendiamo i nostri ringraziamenti ai nostri distributori, ai proprietari delle sale e ai nostri partner promozionale per averci sempre supportato".

La pellicola diretta da Cary Joji Fukunaga aveva fatto il suo debutto in alcuni paesi lo scorso settembre, aggiungendo man mano nuovi mercati come Cina e Australia. Il secondo posto in questa oarticolare classifica lo aveva raggiunto il 20 ottobre.

Inoltre, se non riusciti a godervi l'esperienza al cinema, o semplicemente vi va di rivederlo comodamente seduti sul vostro divano, presto arriverà anche l'edizione home video di No Time To Die.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3