No Time To Die, Cary Fukunaga anticipa il ruolo di Blofeld

No Time To Die, Cary Fukunaga anticipa il ruolo di Blofeld
di

Dopo la pubblicazione del primo entusiasmante trailer di James Bond: No Time To Die, il regista Cary Fukunaga ha condiviso alcuni dettagli sul ruolo di Christoph Waltz, interprete del temibile villain Ernst Stravo Blofeld.

Nel film che sarà la quinta e ultima interpretazione di Daniel Craig nei panni dell'agente 007, in qualche modo Blofeld, sconfitto e imprigionato al termine del precedente capitolo, Spectre, avrà un ruolo anche nel nuovo film, il cui villain principale però sarà il misterioso personaggio interpretato da Rami Malek. Il Blofeld del premio Oscar Christoph Waltz è stato uno degli elementi meno apprezzati dalla critica nel discreto film del 2015, nel quale è stato rivelato che il personaggio altri non è che il fratello adottivo di Bond, Frank Oberhauser.

Parlando con Empire Magazine dopo il nuovo trailer, Cary Joji Fukunaga ha anticipato ciò che i fan dovrebbero aspettarsi da Blofeld in No Time To Die: “Blofeld è un personaggio iconico in tutti i film di Bond. Qui è in prigione, ma sicuramente non può essere sconfitto definitivamente, giusto? Quindi cosa potrebbe fare da lì e quali piani nefasti e sadici ha in mente per James Bond e il resto del mondo?"

Christoph Waltz, lo ricordiamo, ha vinto due volte il premio Oscar grazie a Quentin Tarantino, che lo ha scelto come non protagonista prima per Bastardi Senza Gloria e poi per Django Unchained. Quale credete sarà il suo ruolo in Bond 25? Ditecelo nei commenti.

No Time To Die arriverà il 9 aprile in Italia. Per altri approfondimenti vi rimandiamo a nuove foto con Rami Malek e Ana de Armas.

FONTE: Empire
Quanto è interessante?
3