No Time To Die: Billie Eilish trionfa ai Grammy Awards e fa la storia

No Time To Die: Billie Eilish trionfa ai Grammy Awards e fa la storia
di

In attesa di ascoltare il brano di apertura che ha realizzato per No Time To Die, Billie Eilish ha fatto la storia all'edizione 2020 dei Grammy Awards vincendo ben 5 premi tra cui quelli per miglior album e miglior canzone dell'anno.

Trionfando anche come miglior album pop, miglior artista emergente e migliore registrazione, la cantante 18enne è diventata la più giovane di sempre a vincere nelle quattro categorie principali dei Grammy - il record precedente era stato firmato da Taylor Swift (20 anni).

La Eilish ha ricevuto le congratulazioni anche dal profilo ufficiale dei film di James Bond, il cui arrivo del nuovo capitolo si fa sempre più imminente: con un'uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 9 aprile, mancano dunque pochi mesi alla release del brano di apertura firmato dalla pop star insieme a suo fratello.

No Time To Die, lo ricordiamo, firmerà l'ultima apparizione di Daniel Craig nei panni dell'agente 007 e vedrà nel cast anche Ana de Armas, Lashana Lynch, Rami Malek, Lea Seydoux, Ben Whishaw, Jeffrey Wright e Ralph Fiennes.

Nell'attesa, vi lasciamo al trailer ufficiale di No Time To Die. A proposito delle musiche del film, è stato recentemente annunciato che Johnny Marr collaborerà con Hans Zimmer per la colonna sonora di No Time To Die.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
1