Three From Hell: Rob Zombie promette un Otis più cattivo che mai

Three From Hell: Rob Zombie promette un Otis più cattivo che mai
INFORMAZIONI FILM
di

Poche ore fa il regista Rob Zombie ha pubblicato su Instagram un video nel quale promette che nel suo nuovo film, Three From Hell, Otis sarà più cattivo che mai.

Come al solito, potete trovare il video in calce all'articolo.

Nonostante i fan si aspettino qualcosa di molto vicino a La casa dei 1000 corpi e a La casa del diavolo, di cui Three From Hell costituisce un ideale terzo capitolo, Zombie in precedenza ha sottolineato che il terzo film sarà molto diverso dai precedenti: “Il secondo film fu molto diverso dal primo, e quindi volevo che il terzo fosse diverso dal secondo a sua volta. Se rifai lo stesso tipo di film solamente per profitto, allora sarà scadente”.

Prima di lui, anche l’attore Bill Moseley aveva discusso della violenza nei film di Zombie: “Tutte le persone che hanno amato La casa dei 1000 Corpi e La casa del diavolo saranno investite di felicità ed entusiasmo quando vedranno Three From Hell" ha detto Moseley. "Sono sicuro che piacerà molto. Da quello che ho sentito da Rob, è molto felice ed entusiasta di com'è venuto il film e sarà stracolmo di violenza gratuita, il che è grandioso, perché ultimamente sono usciti tanti buoni film horror che però ne sono privi. Voglio dire, in questi horror la violenza è ottima, efficace, ma non è gratuita, ed è proprio questo che manca ai fan. Penso che ci manchi la violenza per il gusto di farla – decapitazioni, fucilate in faccia, tutta roba tosta che ora vediamo raramente”.

Nel cast di Three From Hell troveremo, oltre a Moseley, Sid Haig che tornerà a vestire i panni dell'iconico Capitano Spaulding, ma anche anche Jeff Daniel Phillips, Danny Trejo (Machete), Clint Howard (Solo: A Star Wars Story), Richard Brake (Batman Begins), Dee Wallace (The Howling) e Austin Stoker.

Per la pellicola non c’è ancora una data d’uscita ufficiale, ma dovrebbe esordire nel 2019. L’ultimo film di Rob Zombie ad arrivare in sala è stato 31 (2016).

Quanto è interessante?
1