Marvel

Thor: Ragnarok è il film MCU "più gay" di tutti? Taika Waititi ci dice come la pensa!

di

Un giornalista ha deciso di scrivere un articolo sulla "gaiezza" dei film Marvel Cinematic Universe. Ha stilato una classifica e, alla fine, ha decretato che Thor: Ragnarok è il film più gay tra tutti quelli del MCU. MA vediamo un attimo come sono andate le cose.

L'autore dell'articolo è Kyle Buchanan, che ha scritto il pezzo su Vulture. Ovviamente il giornalista non trascura gli altri film del MCU e naturalmente il "bromance" tra Bucky e Steve che, in particolare, è ben visibile in Captain America: The Winter Soldier.

Di Black Panther dice che è un film dove si vede più gente senza maglietta che in Riverdale e via dicendo. Di Iron Man 2 dice che il villain ha come animale da compagnia un uccellino, e che in Avengers il primo piano del sedere di Steve Rogers la dice lunga su quanto tutti i film Marvel siano gay pur non avendo personaggi dichiaratamente gay al loro interno.

Che è l'unico punto dove il vincitore della classifica "cade" perché di Valchiria è risaputa la bisessualità ma, nonostante questo e nonostante fosse stata preannunciata una scena in cui si sarebbe capito, alla fine non si è visto nulla. Ma ecco cosa pensa Buchanan (che, ironia della sorte, ha lo stesso cognome di Bucky), di Ragnarok:

"Al primo posto 1. Thor: Ragnarok (2017)

  1. Una volta ho visto Taika Waititi ad una festa e indossava una maglietta trasparente. (+200)
  2. Mentre pensavo a quale fosse l'immagine migliore da inserire in questo articolo il mio primo istinto è stato "Hemsworth senza maglietta, Tessa Thompson e Cate Blanchett," e poi mi è venuto in mente che i personaggi fanno tutti parte dello stesso film (+500)
  3. Il film conferma che Cate Blanchett sta usando i suoi tardi 40 anni nello stesso modo in cui Kristen Stewart sta usando i suoi tardi 20: facendo diventare tutte lesbiche (+300)
  4. Dal momento che c'è Tessa Thompson possiamo tranquillamente assumere che questo sia il film Marvel preferito di Janelle Monáe. (+200 punti, ma anche -150 perché non hanno mostrato Valchiria bisessuale, come voleva Tessa).
  5. C'è una scena di nudo di Hulk se non ve ne foste accorti. (+66)
  6. La strategia di Mark Ruffalo e Chris Hemsworth per salvarsi è il “passaggio sicuro attraverso l'ano" (+100)
  7. Il taglio di capelli di Thor(+100)
  8. Le labbra blu di Jeff Goldblum. (+50)
  9. Taika Waititi è sposato con una donna ma sono convintissimo che almeno con sé stesso, ha fatto coming out. (+100)
  10. #TaikaWaititiMakeOutWithYourselfChallenge (+100 se trova un modo di farlo)"

E, alla fine ha augurato un buon Pride a tutti. Dal canto suo Waititi, che è un burlone e sa stare al gioco, ha detto:


"Taika Waititi @TaikaWaititi Sìììììììì! Beccati questa, "Iron" Man!"

"In Marvel's Thor: Ragnarok, Thor (Chris Hemsworth) è imprigionato nell’altro lato dell’universo senza il suo potente martello, e si ritroverà in una corsa contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il Ragnarok - la distruzione del mondo e la fine della civiltà asgardiana - nelle mani di una nuova, potente minaccia, la spietata Hela (Cate Blanchett). Ma prima dovrà sopravvivere ad una sfida mortale tra gladiatori in cui si ritroverà contro il suo ex-alleato e membro degli Avengers, l’Incredibile Hulk!"

Quanto è interessante?
8

Thor: Ragnarok

Thor: Ragnarok
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Taika Waititi
  • Interpreti: Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Mark Ruffalo, Idris Elba, Cate Blanchett, Karl Urban, Tessa Thompson, Jeff Goldblum, Sam Neill, Anthony Hopkins
  • +

Nelle sale Italiane dal: 25/10/2017

incasso box office: 8.636.814 Euro

Nelle sale USA dal: 03/11/2017

incasso box office: 306.375.120 Euro

Che voto dai a: Thor: Ragnarok

Media Voto Utenti
Voti: 90
7.4
nd