Marvel

Thor Ragnarok, come perde l'occhio il personaggio di Chris Hemsworth?

Thor Ragnarok, come perde l'occhio il personaggio di Chris Hemsworth?
di

Criticatissimo da molti, amatissimo da qualcuno, Thor: Ragnarok ha rappresentato un cambio di rotta importante per il nostro Dio del Tuono, tanto dal punto di vista dell'approccio al personaggio (ringraziamenti e accuse, in tal senso, vanno indirizzati a Taika Waititi), quanto dal punto di vista meramente fisico.

Già, perché quello che vediamo in buona parte di Thor: Ragnarok e Avengers: Infinity War è un Thor privo di un occhio, con tanto di vistosa benda nera stile pirata a coprire il vuoto: ma chi ricorda come fece a ridursi così il personaggio interpretato da Chris Hemsworth?

Stiamo parlando, a dirla tutta, di uno dei momenti chiave di Thor: Ragnarok: la nostra divinità nordica preferita perde infatti il suo occhio durante lo scontro con la sorella Hela, e proprio a partire da questo tragico evento riesce, in effetti, a capire come sconfiggerla: dopo aver perso l'occhio, Thor riceve infatti una visione di suo padre Odino e capisce che l'unico modo per distruggere Hela è quello di liberare Ragnarok, distruggendo di conseguenza la cara, vecchia Asgard.

Il nostro verrà comunque ricompensato dal destino che metterà sul suo cammino Rocket, grazie al quale il povero Thor si ritroverà con un occhio nuovo di zecca. Tutto è bene quel che finisce bene, no? Per saperne di più, comunque, qui trovate la nostra recensione di Thor: Ragnarok.

Quanto è interessante?
2