Marvel

Thor Love & Thunder, il significato segreto dei tatuaggi di Thor: preparate i fazzoletti

Thor Love & Thunder, il significato segreto dei tatuaggi di Thor: preparate i fazzoletti
di

Thor Love & Thunder ha permesso alla Marvel di aggiornare la timeline del MCU su Disney Plus, ma ora che il film di Taika Waititi è disponibile in streaming i fan hanno la possibilità di mettere in pausa uno dei momenti più chiacchierati del cinecomix: il nudo integrale di Chris Hemsworth.

Censurato nel trailer, il fisico statuario del Dio del Tuono viene messo in bella mostra nel film e, sebbene si presti a qualsiasi tipo di osservazione, su Everyeye abbiamo messo in pausa quel preciso fotogramma per analizzare nel dettaglio tutti i tatuaggi di Thor: ecco che cosa rappresentano.

Il tatuaggio più evidente in assoluto è quello dedicato a Loki, fratellastro di Thor col quale il Dio del Tuono ha sviluppato una relazione a dir poco ambivalente nel corso della Saga dell'Infinito: il tributo a Loki è rappresentato da una versione grande del classico elmo di Loki al centro della schiena con l'iscrizione che recita "RIP Loki". Tra la scritta e l'elmo c'è anche una lapide, mentre a sinistra dell'elmo, c'è un'altra parola che dice "Fratelli" e alla sua destra, una falce di luna. Sotto la parola "Fratelli" c'è poi un tatuaggio floreale, il suo significato è sconosciuto, mentre sotto l'elmo di Loki c'è un cuore spezzato e uno stendardo che recita "Rest in Mischief": non è chiaro se tutti questi tatuaggi dedicati a Loki rappresentino le varie 'morti' del personaggio, un tema ricorrente per le battute sul suo conto.

Tuttavia sull'enorme schiena di Thor in questa scena si possono identificare anche dei tatuaggi dedicati ad altri personaggi Marvel: a destra dell'elmo di Loki c'è infatti una pergamena con un elenco di nomi di persone legate a Thor venute a mancare nel corso della saga. Il primo nome nell'elenco è "Madre" in riferimento a sua madre, Frigga (Rene Russo), morta durante Thor: Dark World; il nome successivo è "Padre", ovvero Odino (Anthony Hopkins) che andò nel Valhalla in Thor: Ragnarok. Sotto i suoi genitori Thor ha trovato spazio anche per Heimdall (Idris Elba), il suo migliore amico di Thor, morto per mano di Thanos all'inizio di Avengers: Infinity War.

Gli ultimi due nomi sulla lista non sono asgardiani e sicuramente strapperanno una lacrimuccia ai fan del MCU: si tratta infatti di due compagni di squadra di Thor negli Avengers, ovvero Tony Stark (Robert Downey Jr.) e Natasha Romanoff (Scarlett Johansson), entrambi morti in Avengers: Endgame allo scopo di fermare Thanos e il suo esercito. Sotto questi due nomi c'è ancora un po' di spazio, quindi chissà che in futuro Thor non decida di aggiungere un tatuaggio anche per Jane Foster, che si reca nel Valhalla alla fine del film.

Thor Love & Thunder di Taika Waititi è disponibile ora su Disney Plus.

Quanto è interessante?
3