Marvel

Thor: Love & Thunder, un'esaltante teoria immagina il futuro di Natalie Portman nel MCU

Thor: Love & Thunder, un'esaltante teoria immagina il futuro di Natalie Portman nel MCU
di

Una nuova entusiasmante teoria sul ritorno di Natalie Portman per il prossimo Thor: Love & Thunder immagina il futuro di Jane Foster nel Marvel Cinematic Universe.

Come sappiamo il ruolo di Natalie Portman nel film di Taika Waititi non sarà utilizzato esclusivamente come interesse romantico di Thor, bensì presenterà ai fan una nuova Dea del Tuono. Ma se la dottoressa Jane Foster rimarrà il nuovo Thor anche per i film successivi, o si unirà agli Avengers oppure finirà addirittura per sostituite in toto il personaggio di Chris Hemsworth è attualmente sconosciuto: una teoria, tuttavia, suggerisce che il suo status di Dea del tuono potrebbe essere una fase transitoria che la porterà a diventare una Valchiria.

I fumetti hanno portato Jane Foster verso un simile percorso di trasformazione. Divenuta la nuova Thor, alla fine della storia il personaggio va incontro al suo destino e si sacrifica per salvare Asgard: Odino, commossa dal suo eroismo, riesce a farla resuscitare e la Foster torna in vita diventando la protagonista di una nuova serie a fumetti, Valchiria: Jane Foster, che appunto fa di lei una nuova Valchiria della cosmologia Marvel Comics.

Nel Marvel Cinematic Universe, come i fan di Thor: Ragnarok già sapranno, ad eccezione del personaggio di Tessa Thompson tutte le Valchirie sono state spazzate via da Hela, ma la teoria suppone che proprio Jane Foster potrebbe rappresentare la seconda ascesa della celebre razza di guerriere. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Per altri approfondimenti guardate una fan-art con Christian Bale, entrato ufficialmente nel cast.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
2