di

Ospite del late show di Stephen Colbert, il regista di Thor: Love and Thunder Taika Waititi ha spiegato al conduttore quanto adori trollare i fan sui social media, soprattutto quando si tratta dei film del Marvel Cinematic Universe, tra i più discussi online. Ecco che cosa ha dichiarato!

Il regista ha ammesso di divertirsi spesso a prendere in giro le reazioni dei fan agli annunci su film e serie: "Mi piace ascoltare i fan e poi trollarli, perché mi porta un po' di gioia. Ho molte gioie nella mia vita: le mie figlie e trollare i fan" ha scherzato Waititi. "Quando ho diretto Thor: Ragnarok c'erano alcune persone che non mi conoscevano e non sapevano cosa avevo fatto prima, e che dicevano 'Oh, rovinerà tutto!'. E io gli rispondevo: 'Si, va bene, rovinerò tutto al 100%' oppure 'Non sapete cosa volete finché non ve lo mostro' e cose del genere".

Nell'intervista Waititi ha descritto alcune immagini tratte dalla mitologia norrena che vedremo in Thor: Love and Thunder, ammettendo: "Quando guardi questo film è come se avessimo chiesto ad un gruppo di bambini di 6 anni cosa volessero in un film, e abbiamo semplicemente detto di sì a tutto. È così grottesco!".

Il regista ha commentato anche il recente trailer ufficiale di Thor: Love and Thunder (in uscita nelle sale italiane il prossimo 6 luglio) soffermandosi a commentare la scena che ha sicuramente generato più stupore: la sequenza con il Thor di Chris Hemsworth senza veli!

Quando Colbert ha mostrato il precedente già segnato da Hulk in Thor: Ragnarok, il regista ha risposto: "Qualcuno dirà che è un'ossessione, per me è arte!", aggiungendo in seguito: "Sai, Chris ha lavorato così duramente per questo... così tanti squat! Se non l'avessi mostrato ne avrei privato l'umanità".

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3