Marvel

Thor: Love and Thunder, e se Lady Thor di Natalie Portman fosse una Variante?

Thor: Love and Thunder, e se Lady Thor di Natalie Portman fosse una Variante?
di

Ormai meno di un anno di separa dall'arrivo dell'attesissimo Thor: Love and Thunder di Taika Waititi sul grande schermo, ma grazie al finale di stagione di Loki su Disney+ sono venute a galla nuove possibilità che vorremo esplorare con voi, una in particolare legata proprio al film e soprattutto alla Potente Thor di Natalie Portman.

Come sappiamo ormai da anni, infatti, la Portman tornerà nel ruolo di Jane Foster nel quarto film del franchise dopo quello che sembrava essere un addio al franchise dopo Thor: The Dark World. La Foster non sarà però semplicemente la Foster, perché sappiamo che il personaggio si trasformerà nella Potente Thor, personaggio introdotto nei fumetti nella pluri-premiata run di Jason Aaron. Quello che finora non era chiaro, comunque, era il come all'interno della narrativa MCU la Foster potesse riuscire a diventare Thor, ma forse la conclusione di Loki potrebbe avercelo svelato.

Nello strepitoso finale di stagione della serie con Tom Hiddleston, infatti, Sylvie riesce a uccidere Kang e dà inizio alla ramificazione della Sacra Linea Temporale, sostanzialmente aprendo ufficialmente al Multiverso Marvel e alle sue diramazioni. In futuro ci saranno dunque molte varianti di ogni personaggi Marvel, e ovviamente la Foster potrebbe essere una di queste, per lo meno quella che diventerà La Potente Thor. In sostanza, anche Love and Thunder potrebbe approfondire ancora il Multiverso e il disastro combinato dall'uccisione del Kang "buono".

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
3