Marvel

Thor: Love and Thunder, quale futuro per Chris Hemsworth nel MCU? "Forse i fan sono stufi"

Thor: Love and Thunder, quale futuro per Chris Hemsworth nel MCU? 'Forse i fan sono stufi'
di

Chris Hemsworth ha fatto il suo debutto nel ruolo di Thor nel 2011, ed è apparso finora in tre stand-alone e in diversi altri film del Marvel Cinematic Universe. I Marvel Studios promettono che Thor 4 sarà selvaggio e divertente, ma a quanto pare l'attore teme che l'entusiasmo dei fan verso il Dio del Tuono possa prima o poi venir meno.

L'attore è stato recentemente ospite del Today Show nella sua nativa Australia, e gli è stato chiesto se firmerebbe per una nuova trilogia di Thor, come Tom Holland per Spider-Man.

"Quanti Spider-Man ha fatto lui? È un po' indietro rispetto a me" ha osservato Chris Hemsworth. "Penso che ne abbia fatti tre. Io ho fatto sei o sette Thor, quindi non lo so, forse. Finché mi vorranno, ci sarò, ma sento che l'entusiasmo per me potrebbe calare."

Per il momento, sono bastate le nuove immagini di Jane Foster e Thor per accrescere l'attesa dei fan per Thor: Love and Thunder, ma secondo l'attore il rischio è che "A livello internazionale, potrebbero iniziare a dire: Sbarazzatevi di lui! Prendete qualcun altro!"

Se il prossimo stand-alone su Thor, che sarà diretto ancora da Taika Waititi, vedrà l'affermazione di Jane Foster (Natalie Portman) come Mighty Thor, è possibile in effetti che il personaggio di Chris Hemsworth possa iniziare a defilarsi. E voi che ne pensate? Quali sono le vostre aspettative su Thor: Love and Thunder? Fatecelo sapere come sempre nei vostri commenti.

Quanto è interessante?
3