Thor, Kevin Feige sul futuro del personaggio: "Potrebbe non esserci Chris Hemsworth"

Thor, Kevin Feige sul futuro del personaggio: 'Potrebbe non esserci Chris Hemsworth'
di

Thor è stato senza dubbio uno dei personaggi più importanti del MCU fino ad adesso. Ora, con l'arrivo della Fase 5 i fan si domandano se lo rivedremo o se dovremo dirgli addio. Ecco cosa ne pensa Kevin Feige.

In molti si sono chiesti se Thor ci dirà addio proprio come hanno fatto l'Iron Man di Robert Downey Jr. e il Captain America di Chris Evans. Tuttavia il suo destino sembra diverso da quello dei colleghi. Nel corso della conferenza stampa per il prossimo Thor, Kevin Feige è stato chiaro: "Beh, ci sono queste cose chiamate fumetti all'interno dei quali ci sono molte storie - ed è da lì che provengono tutte le nostre narrazioni. E la domanda è: 'Hai raccontato tutte le grandi storie di Thor dei fumetti nei film?' La risposta è no. Ce ne sono molte."

Questa dichiarazione rende sicuramente i fan ottimisti, ma le dichiarazioni seguenti di Feige hanno fatto pensare che Chris Hemsworth potrebbe non essere necessariamente l'uomo dietro al martello in futuro. "Ho sempre detto che il nostro interesse nel creare storie aggiuntive riguarda in qualche modo la continuazione del personaggio, [ma] si tratta quasi esclusivamente di continuare l'esperienza con l'attore. Penso a tutto il nostro cast, non in quanto singoli personaggi, ma come giocatori Marvel che all'interno di quel personaggio possono crescere, evolversi e cambiare. E se guardiamo ai fumetti come nostra guida, ci sono molte altre incarnazioni di Thor che dobbiamo ancora vedere".

Cosa ne pensate di questa possibilità? Fatecelo sapere nei commenti. Intanto ecco il trailer di Thor 4.

FONTE: wgtc
Quanto è interessante?
2