Netflix

Things Heard & Seen: Amanda Seyfried in trattative per il nuovo horror targato Netflix

Things Heard & Seen: Amanda Seyfried in trattative per il nuovo horror targato Netflix
di

Secondo quanto rivelato da Deadline, Amanda Seyfried sarebbe in trattative per la parte da protagonista in Things Heard & Seen, nuova pellicola horror prodotta e distribuita da Netflix.

Diretta dai registi di American Splendor, Robert Pulcini e Shari Springer Berman, il film è l'adattamento cinematografico del libro di Elizabeth Brundage intitolato All Things Cease to Appear. La trama segue i protagonisti, due giovani sposi, i quali trovano la loro nuova casa in una piccola città, ma ben presto scopriranno che gli ex-proprietari della casa sono stati assassinati tragicamente. Con l'avanzare dei giorni sempre più misteri riaffioreranno e il matrimonio dei due si rivelerà possedere un'oscurità tutta sua.

Pulcini e Berman, oltre che della regia, si occuperanno anche di adattare il testo del romanzo in sceneggiatura, mentre alla produzione troviamo Anthony Bregman, Stefanie Azpiazu, Peter Cron e Julie Cohen.

L'ultimo anno è stato particolarmente prolifico per la Seyfried, la quale è apparsa in film come Anon - sempre per Netflix e diretto da Andrew Niccol, in Mammia Mia! Ci risiamo, e nel cortometraggio Holy Moses, mentre in questo 2019 la vedremo in Attraverso i miei occhi, film Disney/Fox in uscita nelle sale italiane il prossimo novembre (ma già annunciato come flop), e nell'horror psicologico You Should Have Left, diretto da David Koepp (Secret Window, Jurassic Park). Sarà anche tra i doppiatori del nuovo film animato dedicato a Scooby-Doo, Scoob!

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1