The Suicide Squad, Sylvester Stallone festeggia a modo suo: King Shark invade Lo Squalo

The Suicide Squad, Sylvester Stallone festeggia a modo suo: King Shark invade Lo Squalo
di

Nelle scorse ore Sylvester Stallone ha celebrato a modo suo l'uscita di The Suicide Squad, il nuovo cinecomic scritto e diretto da James Gunn nel quale l'attore di Rocky e Rambo ha prestato la voce al personaggio di King Shark.

Come potete vedere in calce all'articolo, la star è comparsa sulla sua pagina ufficiale del social network Instagram per postare una divertente immagine che mostra King Shark all'interno de Lo squalo di Steven Spielberg: il villain DC, col suo tipico sguardo bonaccione e imbambolato, sembra intento a divorare da un momento all'altro i leggendari tre personaggi principali del cult del 1975, il poliziotto Martin Brody (Roy Scheider), il pescatore Quint (Robert Shaw) e il biologo marino Matt Hoope (Richard Dreyfuss). Probabilmente le cose sarebbero andate diversamente nell'isola di Amity se il trio avesse dovuto affrontare King Shark.

Ricordiamo che The Suicide Squad è attualmente in programmazione nei cinema italiani. Il film è considerato un successo universale dal punto di vista della critica, e nonostante un pessimo debutto al botteghino statunitense, i risultati fatti registrare su HBO Max sono stati considerati più che positivi, col cinecomic di Gunn eletto secondo miglior esordio di sempre sulla piattaforma dietro solo a Mortal Kombat nella classifica dei film usciti contemporaneamente nelle sale e sul servizio di streaming on demand.

Per quanto riguarda Stallone, l'attore e regista si sta preparando a lanciare la versione director's cut di Rocky IV, che dovrebbe uscire a novembre prossimo. I fan sperano di rivederlo anche in Guardiani della Galassia Vol.3, dopo l'esordio nel MCU avvenuto con Guardiani della Galassia Vol.2.

Quanto è interessante?
4