The Suicide Squad, perché non ci sarà Will Smith? Lo rivela il produttore

The Suicide Squad, perché non ci sarà Will Smith? Lo rivela il produttore
di

Nonostante il ritorno di alcuni membri del cast del primo Suicide Squad, tra cui spiccano Margot Robbie e Viola Davis, sappiamo ormai da tempo che l'atteso The Suicide Squad di James Gunn dovrà fare a meno del Deadshot di Will Smith. Ma a cosa è dovuta la sua assenza?

"Ne abbiamo discusso. penso che dipenda più che altro dagli impegni di Will piuttosto che da altro" ha spiegato il produttore Peter Safran durante una recente visita al set (via CinemaBlen), confermando dunque che non si è trattato di una scelta creativa ma di una semplice questione organizzativa.

Safran ha poi rivelato che DC Films è stata messa al corrente del fatto che Gunn sarebbe tornato alla regia dei Guardiani della Galassia vol.3 diverso tempo in anticipo rispetto alla diffusione della notizia. "Sapevamo che dovevamo iniziare le riprese a settembre perché, francamente, sapevamo già prima degli altri che James Gunn sarebbe tornato a lavorare ai Guardiani della Galassia. Quindi era davvero importante iniziare a girare in quel periodo e Will non era disponibile, e questo ha reso tutto più facile. Che cosa vuoi fare? Non è disponibile. Quindi è anche bello aiutare questo nuovo film a separarsi ancora di più dal primo."

Vi ricordiamo che The Suicide Squad debutterà nelle sale italiane il prossimo 5 agosto. Intanto, Gunn ha spiegato perché mancherà anche il Joker di Jared Leto.

Quanto è interessante?
2