The Suicide Squad mostrerà una delle rivelazioni shock della Snyder Cut di Justice League?

The Suicide Squad mostrerà una delle rivelazioni shock della Snyder Cut di Justice League?
di

Il materiale promozionale di The Suicide Squad, nonché lo stesso titolo ufficiale del film, contengono un semplice avvertimento: "Non affezionatevi troppo ai personaggi". D'altronde stiamo parlando della nuova avventura della Squadra Suicida, ma alcuni fan hanno pensato ad un possibile collegamento con Zack Snyder's Justice League.

Attenzione, seguono spoiler su Justice League.

Chi ha visto la versione originale del regista approdata nelle scorse settimane su Sky e Now, infatti, ricorderà sicuramente che il personaggio di Margot Robbie è stato citato nella scena finale ambientata nel Knightmare. Durante uno scambio di battute con Joker, Batman ricorda al villain che la sua amata Harley Quinn è morta tra le sue braccia facendogli promettere di eliminare "lentamente" Joker, e che intende mantenere quella promessa.

Oltre ad averci regalarci uno splendido dialogo tra il Cavaliere Oscuro e la sua nemesi, dunque, il nuovo Justice League ha posto le basi per inserire un eventuale morte di Harley Quinn in un uno dei prossimi titoli del DCEU o addirittura nello stesso The Suicide Squad. Questa, tuttavia, sembra essere destinata a rimanere solamente una suggestione. Per prima cosa perché, almeno per il momento, l'ultimo capitolo dello Snyderverse non è considerato come facente parte del canone da Warner Bros, e in secondo luogo perché è improbabile che James Gunn abbia chiamato Ben Affleck sul set per girare una scena di questo tipo.

Oltretutto, dobbiamo considerare che Margot Robbie attualmente è una delle star di punta del DCEU, e difficilmente lo studio vorrebbe privarsene per legarsi in maniera così diretta ad un film per cui non sono previsti seguiti.

Quanto è interessante?
3