The Suicide Squad, James Gunn: 'Un film su Harley Quinn? Sì, lo farei'

The Suicide Squad, James Gunn: 'Un film su Harley Quinn? Sì, lo farei'
di

Il successo di The Suicide Squad ci sta confermando l'enorme potenziale di personaggi come Harley Quinn, penalizzati finora da film non particolarmente amati da pubblico e critica e ora rivitalizzati dalla cura James Gunn: possibile, dunque, che il futuro possa riservarci ulteriori sorprese in tal senso?

Dopo averci svelato la sorte di Harley Quinn dopo Birds of Prey, infatti, The Suicide Squad potrebbe addirittura aprire la strada ad uno stand-alone sul personaggio di Margot Robbie... Magari diretto dallo stesso James Gunn, che si è detto in effetti piuttosto interessato alla cosa.

"Sì, penso che lo farei, in effetti. La sento davvero come personaggio. Come ho già spiegato altre volte, ho scelto personaggi dei fumetti dalle personalità molto differenti o comunque non troppo definite. Mi sono tenuto alla larga dai personaggi troppo popolari, perché mi piace creare da me i personaggi. In genere non mi piace reinterpretare personaggi già completamente attualizzati, ma con Harley è stato diverso. Mi piace un sacco la versione originale di Paul Dini, mentre scrivevo mi sembrava quasi di essere diventato Harley. Ed è un posto terribile e meraviglioso in cui trovarsi" sono state le parole del regista.

Vi piacerebbe vedere James Gunn affrontare nuovamente il personaggio di Margot Robbie? Fatecelo sapere nei commenti! Vediamo, intanto, cos'ha risposto il regista relativamente all'idea di uno spin-off di The Suicide Squad.

Quanto è interessante?
5