The Suicide Squad, James Gunn apre a Margot Robbie: "Farei un film su Harley Quinn"

The Suicide Squad, James Gunn apre a Margot Robbie: 'Farei un film su Harley Quinn'
di

Non sappiamo come si evolverà la sua carriera dopo Guardiani della Galassia 3 e Guardiani della Galassia: Speciale Natalizio, ma l'acclamato regista e sceneggiatore James Gunn ha perlomeno ammesso di essere molto interessato a realizzare un film stand-alone su Harley Quinn con Margot Robbie.

Di recente Gunn ha avuto un po' di tempo a disposizione e ha invitato alcuni dei suoi follower su Instagram a fargli domande in un Q&A improvvisato sul social. Un fan ha chiesto: "Prenderesti mai in considerazione la possibilità di realizzare un film stand-alone su Harley?" Al che, Gunn ha risposto: "Lo farei sicuramente, sì".

Come già anticipato in passato Margot Robbie sarà una parte importante di The Suicide Squad, nuovo cinecomic del DCEU che arriverà ad agosto. Successivamente, il futuro per il personaggio pensato dalla Warner Bros. e dalla DC Films è poco chiaro: Margot Robbie ha debuttato nei panni di Harley Quinn in Suicide Squad del 2016, e ha ripreso il ruolo nel 2020 con lo spin-off Birds of Prey, incassando tante recensioni molto positive ma solo $201 milioni di dollari al botteghino contro un budget di $85 milioni di dollari. Voi vorreste vedere Harley Quinn in uno spin-off di James Gunn? Ditecelo nei commenti!

Per altri approfondimenti scoprite perché uno dei tatuaggi di Harley Quinn è sparito nel nuovo film di Gunn, e soprattutto godetevi ancora una volta il nuovo trailer ufficiale di The Suicide Squad.

Quanto è interessante?
4