The Suicide Squad, Jai Courtney sui personaggi assenti nel reboot: "Mi mancheranno"

The Suicide Squad, Jai Courtney sui personaggi assenti nel reboot: 'Mi mancheranno'
di

Tra le novità più attese nel DC Extended Universe c'è sicuramente The Suicide Squad, reboot del film diretto da David Ayer nel 2017. Il regista James Gunn ha messo su un cast di prim'ordine, anche se Jai Courtney, che rivedremo nel ruolo di Captain Boomerang, ammette che gli mancheranno gli attori del film precedente non coinvolti nel progetto.

Tra gli assenti ci sono nomi del calibro di Will Smith, Jared Leto, Cara Delevingne e Adewale Akinnuoye-Agbaje. In una recente intervista Jai Courtney ha parlato di The Suicide Squad, del suo entusiasmo per il nuovo lavoro ma anche della nostalgia dei vecchi colleghi.

"È un altro grande film, come lo è stato il precedente. È bello vedere i tanti nuovi personaggi che James Gunn ha tirato fuori dal canone, è forte, è interessante, solo un po' diverso" ha raccontato. "A James piacciono mostri, creature e cose del genere. Mi sembra ci sia stata come un'iniezione di queste cose per il nuovo film, ed è molto divertente. È quello che ti aspetti da questo tipo di film. La gente si divertirà tanto. È triste vedere alcuni dei miei compagni di cast precedenti non coinvolti, ma sono entusiasta di dare il benvenuto a tutti i nuovi."

L'uscita di The Suicide Squad è prevista per il 6 agosto 2021. James Gunn si è detto entusiasta di lavorare con Margot Robbie, e ha recentemente assicurato che non ci saranno spoiler sulla serie dedicata a Peacemaker per non rovinare la visione del film.

Quanto è interessante?
2