The Suicide Squad sarà "folle" e "fortemente R-Rated", conferma Joel Kinnaman

The Suicide Squad sarà 'folle' e 'fortemente R-Rated', conferma Joel Kinnaman
di

James Gunn lo aveva anticipato nei mesi scorsi, e ora sembra essere arrivata la conferma definitiva da parte di un membro del cast: The Suicide Squad sarà distribuito come Rated-R, sigla adottata negli Stati Uniti per indicare i film vietati ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.

A rivelarlo Joel Kinnaman, attore già apparso nel Suicide Squad di David Ayer che riprenderà i panni di Rick Flag anche nel reboot firmato dal regista dei Guardiani della Galassia. "Sarà un film folle. La sceneggiatura è davvero divertente. Ogni pagina dello script era divertente, ridevo ad ogni pagina" ha spiegato Kinnaman in un'intervista con l'Hollywood Reporter. "James ha questa incredibile conoscenza di quel genere, ma anche su ogni altro aspetto della commedia e anche del marketing. Capisce il mondo che lo circonda molto bene, e a quando lo ha scritto, è riuscito non solo a reinventare dei concetti ma anche i personaggi."

"Per me è stata la prima commedia, ma è fortemente R-Rated" ha rivelato l'attore. "È stata un'esperienza di grande apprendimento perché non avevo mai recitato una commedia in quel modo. Così ho chiesto a James di lavorare con me e insegnarmi queste cose. E sì, ci siamo divertiti un mondo a farlo. Quel film sarà fortuitamente mostruoso. Onestamente, anche se ne faccio parte, non vedo l'ora di vederlo da fan."

Tra i protagonisti del recente DC FanDome, evento in cui è stato mostrato un primo sguardo al dietro le quinte del film, The Suicide Squad arriverà nelle sale ad agosto 2021.

Intanto, Gunn ha raccontato della visita di Kevin Feige al set di The Suicide Squad.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
3