Netflix

The Shrinking of Treehorn: il primo film d'animazione di Ron Howard arriverà su Netflix

The Shrinking of Treehorn: il primo film d'animazione di Ron Howard arriverà su Netflix
di

Il primo film d'animazione diretto da Ron Howard, The Shrinking of Treehorn, è stato appena acquistato da Netflix che quindi lo distribuirà sulla propria piattaforma digitale. Rob Lieber, già tra gli autori di Peter Rabbit, è stato ingaggiato per scrivere l'adattamento che era stato annunciato nel 2019 ma all'epoca era accasato alla Paramount.

Si tratta di un adattamento dell'omonimo best-seller pubblicato nel 1971 e scritto da Florence Parry Heide con illustrazioni dell'acclamato Edward Gorey: la storia è incentrata sul personaggio eponimo che, dopo aver provato un misterioso gioco da tavola, inizia a rimpicciolirsi. Scritto da Rob Lieber (Peter Rabbit, Alexander and the Terrible Horrible No Good Very Bad Day), il film recupererà lo stile visivo delle illustrazioni di Gorey e sarà distribuito da Netflix.

All'epoca dell'annuncio di Howard come regista di The Shrinking of Treehorn, l'AD di Animal Logic aveva così commentato il futuro esordio del regista nel mondo dell'animazione: "Da anni spingo per convincere Ron Howard a debuttare nel mondo dei film d'animazione, e finalmente ci siamo. La Imagine è in continua evoluzione e in costante crescita, e noi di Animal Logic siamo sempre più impegnati nello sviluppo e nella produzione delle nostre proprietà intellettuali. Abbiamo una visione condivisa."

Di recente, Howard è tornato a parlare di Solo: A Star Wars Story e del suo arrivo in corsa per sostituire Phil Lord e Chris Miller, usciti dalla produzione a causa di divergenze creative con la Lucasfilm: "Capii che le divergenze avevano creato una frattura tale che non sarebbero tornati a collaborare, e fu triste perché ammiro molto Phil e Chris. Quando guardai il materiale girato e lessi il copione, che mi piacque, mi resi conto di cos’è che lo studio e la Lucasfilm cercavano per finire il film e per sistemare in alcuni punti ciò che era stato già girato. In alcune parti proposi di fare degli accorgimenti e loro erano molto aperti. Fu confortante parlarne con Phil e Chris, che mi dissero che non se ne stavano andando a causa mia".

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1