The Report accusato di essere "pura finzione" dal Segretario di Stato degli Stati Uniti

The Report accusato di essere 'pura finzione' dal Segretario di Stato degli Stati Uniti
di

In queste ore Mike Pompeo, Segretario di Stato degli Stati Uniti, è comparso su Twitter per demolire acidamente The Report, il nuovo film di Amazon Studios scritto e diretto dal pupillo di Steven Soderbergh, Scott Z. Burns.

"Ho visto 'The Report'" ha esordito Pompeo sul suo profilo ufficiale del social network cinguettante, tramite il post che potete trovare in calce all'articolo. "Pura fiction. Per essere chiari: i cattivi non sono i nostri guerrieri dell'intelligence. I cattivi sono i terroristi. Ai miei ex colleghi e a tutti i patrioti della CIA che ci hanno tenuti al sicuro dall'11 settembre: l'America vi sostiene, vi difende e vi copre le spalle. Anche io."

Nel film, Adam Driver interpreta Daniel Jones, che ha diretto le indagini nei confronti dell'operato della CIA sotto la guida della senatrice Dianne Feinstein (Annette Bening). Il film è molto esplicito nel mostrare e criticare i metodi di tortura usati dagli Stati Uniti per ottenere informazioni da sospetti terroristi, e il regista in queste ore ha rilasciato una dichiarazione a difesa del suo film contro le accuse di Pompeo.

Nella sua dichiarazione, Burns ha fatto riferimento alla Panetta Review, un documento interno della CIA che riguarda proprio le strategia di interrogatorio approvate dal governo. Quel documento viene scoperto da Daniel Jones nel film Amazon.

"Sono grato al Segretario di Stato Pompeo per aver dedicato parte del suo tempo per guardare il nostro film su Amazon Prime", ha dichiarato Burns. “Spero che tornerà indietro e leggerà anche il rapporto Senate Select Committee on Intelligence. Sono interessato a sapere quale parte trova che sia finzione in quelle pagine e gli chiedo di unirsi a me nel chiedere la pubblicazione della Panetta Review che la CIA ha condotto nel programma di Tecniche di Interrogatorio Potenziato in modo che questa controversia possa essere risolta."

Burns ha concluso: "Sono d'accordo con lui sul fatto che i terroristi siano i cattivi - ma lo sono anche le persone che hanno condotto atti di tortura barbari e inefficaci in nome della nozione errata di 'patriottismo' del sig. Pompeo, e poi hanno ingannato il Congresso e il popolo americano.

The Report è attualmente in streaming su Amazon Prime. Il film, fin dalla sua uscita, ha fatto parlare di se anche per le critiche rivolte a Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow.

Infine, per altri approfondimenti vi rimandiamo alla recensione di The Report.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1