The Purge, il creatore della saga rivela: "In realtà è stata tutta un'idea di mia moglie"

The Purge, il creatore della saga rivela: 'In realtà è stata tutta un'idea di mia moglie'
INFORMAZIONI FILM
di

Nel corso di una recente intervista concessa a Rotten Tomatoes, il regista e produttore James DeMonaco, creatore della saga cinematografica The Purge (e della successiva serie televisiva) ha rivelato che in realtà il concept sul quale è stata poi basato il franchise deriva da un'idea della moglie. La notte del giudizio per sempre esce giovedì.

DeMonaco ha dichiarato infatti: "La folle idea della notte della purga viene da mia moglie. Stavamo guidando per Brooklyn e ci fu un brutto incidente stradale dove stavo guidando insieme a lei e siamo stati speronati da un ubriaco. Sono sceso dal veicolo e c'erano pugni che volavano, caos e poliziotti. E lei mi disse: 'Vorrei poterne fare una senza conseguenze una volta all'anno'. E sapevo di cosa stava parlando. Era molto lugubre, e le risposi: 'Oh, tesoro è una cosa abbastanza folle da dire'. Ma lei è rimasta con me, è rimasta con me per anni". DeMonaco ha anche aggiunto che un'altra fonte di ispirazione è stato il contrasto tra l'uso delle armi dei parigini e degli americani.

DeMonaco ha realizzato il primo The Purge (La notte del giudizio) incassando quasi 90 milioni di dollari con un budget di soli 3 milioni dando via al franchise, uno dei più proficui degli ultimi anni. L'8 luglio prossimo arriverà al cinema La notte del giudizio per sempre, quinto e probabilmente ultimo capitolo del franchise di The Purge.

La notte del giudizio per sempre sarà ambientato dopo gli eventi di La notte del giudizio - Election Year, e seguirà le vicende di Adela e Juan, rifugiatisi in un ranch in Texas dopo essere sfuggiti alla furia di un cartello messicano: anche qui però la pace non durerà a lungo. Il film ha avuto una genesi piuttosto travagliata: dopo l'annuncio del film la data d'uscita era stata poi rimandata indefinitamente, cosa che aveva fatto temere la cancellazione del film.

Quanto è interessante?
2