The Prestige, ecco come Nolan convinse David Bowie ad accettare il ruolo di Tesla

The Prestige, ecco come Nolan convinse David Bowie ad accettare il ruolo di Tesla
INFORMAZIONI FILM
di

David Bowie non si è mai fatto intimorire dalla cinepresa: il leggendario musicista è apparso nel corso della sua carriera in più di venti film, ma a quanto pare ebbe alcune reticenze nell'accettare il ruolo offertogli da Christopher Nolan in The Prestige.

Non si sa con esattezza quali fossero i dubbi di Bowie al riguardo, se relativi alla sceneggiatura o alla resa di un personaggio come Nikola Tesla, fatto sta che il Duca Bianco aveva tutta l'intenzione di rifiutare, finché a convincerlo non arrivò Christopher Nolan in persona.

Il regista volò personalmente da Bowie e riuscì a fargli cambiare idea spiegandogli come avesse pensato a lui soltanto per il ruolo del celebre fisico e ingegnere: secondo Nolan, infatti, soltanto un personaggio come Bowie, la cui aura di leggenda trascendeva probabilmente la persona stessa, sarebbe stato in grado di rendere credibile l'idea che il geniale inventore stesse progettando una macchina per il teletrasporto (che in realtà Tesla arrivò davvero ad immaginare, ma fermandosi alla pura teoria) durante il suo soggiorno a Colorado Springs.

Una prospettiva piuttosto stimolante, che uno come Bowie non avrebbe mai rifiutato: il risultato è sotto gli occhi di tutti, ed è una delle ultime e più memorabili apparizioni dell'ex-Ziggy Stardust sul grande schermo. Qui, intanto, trovate la nostra recensione di The Prestige.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
3