The Predator, Sterling K. Brown: "Tanto umorismo nel nuovo film di Shane Black"

di

Il prossimo anno vedremo Sterling K. Borwn nell'attesissimo Black Panther di Casa Marvel, ma l'attore è legato anche all'annunciato The Predator di Shane Black, nuovo capitolo del franchise iniziato nel 1987 con protagonista Arnold Schwrzenegger.

Così, sul volo andata e ritorno da Vancouver, K. Brown ha avuto modo di parlare con Entertainment Weekly del film, rivelando cosa dovremmo aspettarci dalla visione di Black: «Il suo modo di approcciarsi al film è molto diverso dal Predator originale. Avrà infatti uno spiccato senso dell'umorismo, che a me piace da impazzire. Ci sarà anche vero e proprio cameratismo tra i personaggi, cosa che penso attirerà molto l'attenzione del pubblico. Più o meno questo è tutto quello che posso dire».

L'attore ha infine aggiunto: «Sono un grande fan di Predator e ovviamente tutti noi amiamo Jesse Ventura e Arnold Schwarzenegger, oltre che Carl Waters e Bill Duke. I miei amici di Stanford erano soliti prendermi in giro dicendomi "yo, man, riceverai sicuramente tanti ruoli in stile Bill Duke quando invecchierai", e io gli rispondevo "potete baciarmi il culo". Però quando sono stato scelto per questo film li ho chiamati e mi hanno detto "ti rendi conto che adesso sei a tutti gli effetti Bill Duke?", quindi ho dovuto invitarli nuovamente a baciarmi il culo [ride]».

The Predator vedrà nel cast anche Boyd Holbrook, Olivia Moon, Thomas Jane, Tevate Rhodes, Jacob Tremblay, Yvonne Strahovski, Alfie Allen ed Edward James Olmos, per un'uscita prevista nel 2018.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
0