The Predator: riprese terminate per il film di Shane Black! Lo annuncia il cast

di

Solo due settimane fa vi avevamo riportato un teaser poster ufficiale dell'atteso The Predator, quarto film del franchise (se escludiamo i due Alien vs Predator) diretto da Shane Black (The Nice Guys) e con un cast all-star.

E dopo tre mesi di lavorazione incessante e priva di intoppi, sono oggi i protagonisti del sequel ad annunciare via social la fine delle riprese. Il giovanissimo e talentuoso Jacob Tremblay (Room) ha infatti condiviso una foto via Twitter che lo ritrae di spalle sulla sedia di regia e accompagnata dalla didascalia hashtag #ThatsaWrap. C'è anche un Get to the Choppa, chiara citazione al film originale con Arnold Schwarzenegger.

Per celebrare la fine della produzione, anche Boyd Holbrook ha condiviso con i suoi fan una foto via Instagram, che oltre ad annunciare la conclusione delle riprese mostra anche un cappellino con la scritta "Make Predator Great Again", chiara parodia della frase di Donald Trump in campagna elettorale, "Make America Great Again".

The Predator sarà un sequel diretto del film del 1987 e avrà location suburbane in sostituzione della giungla, ma vedrà sempre un gruppo di personaggi fronteggiare la pericolosa razza di cacciatori extraterrestri. È molto chiaro che il team di protagonisti sarà più eterogeneo rispetto all'originale.

Nel cast troveremo anche Olivia Munn, Sterling K. Brown, Trevante Rhodes, Thomas Jane, 50 Cent e Keegan-Michael Key, per un'uscita prevista nelle sale il 9 febbraio 2018.

Quanto è interessante?
6

#Predator2018 - 30 year Anniversary. #makepredatorgreatagain. Everyone is in for a treat.

Un post condiviso da Robert Holbrook (@robertboydholbrook) in data: