The Predator: Olivia Munn sgridata dalla Fox per aver raccontato il taglio della scena

The Predator: Olivia Munn sgridata dalla Fox per aver raccontato il taglio della scena
di

La star di The Predator, Olivia Munn, afferma di essere stata sgridata dalla 20th Century Fox per aver raccontato ai suoi colleghi della scena cancellata che coinvolge il sex offender Steven Wilder Striegel. La scorsa settimana Munn aveva detto alla Fox di voler segnalare la presenza nel cast di Striegel, con il conseguente taglio della sequenza.

Nel 2010 Steven Wilder Striegel si dichiarò colpevole di aver tentato d'adescare una ragazzina di 14 anni. Striegel scontò sei mesi di prigione per il suo crimine. Il regista Shane Black, amico di Striegel, lo scelse per un piccolo ruolo in The Predator, come già successo in diversi film di Black.
Striegel recita in una scena con Olivia Munn, registrata a febbraio. Shane Black decise di non informare la troupe e il cast, così come lo studio, del passato da molestatore di Striegel. Proprio Olivia Munn si è adoperata per portare la questione all'attenzione della Fox.
L'unica scena del film con Striegel è stata a quel punto rimossa dal montaggio finale. Nel corso di un'apparizione al The Ellen DeGeneres Show, Olivia Munn ha parlato di quello che è successo, così come del supporto che ha ricevuto attraverso i social media e dalle agenzie di stampa. L'attrice si è soffermata anche sul mancato supporto del resto del cast e dello studio, che l'avrebbe 'castigata' per la sua decisione di rivelare le informazioni su Striegel e il taglio della sequenza ai suoi colleghi di set.
"Quando ho chiamato i miei co-protagonisti, il giorno dopo sono stata 'castigata' dalle persone dello studio per averlo fatto. Mi hanno detto 'Perché lo hai fatto? Ma stai zitta, andrà tutto bene'. Bene, è successo".
Fox ha ricevuto elogi da Olivia Munn e Sterling K. Brown per aver eliminato la scena ma le ultime parole pronunciate da Munn schiariscono un po' le idee su come Fox abbia gestito la situazione. Lo studio probabilmente voleva mantenere la calma mentre l'attrice riteneva necessario affrontare il problema. Sia con i colleghi di set oltre che una comunicazione al Los Angeles Times. Si è sentita isolata dal resto del cast negli ultimi giorni.
Fox ha sostenuto di non essere mai stata a conoscenza del passato di Striegel perché esistono delle 'limitazioni legali' che gli impediscono di procedere con controlli legali nei confronti degli attori. Shane Black, dal canto suo, ha rilasciato una comunicazione ufficiale dove si scusa per la sua scelta, ma pare non abbia fatto recapitare delle scuse personali a Olivia Munn.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
2

Acquista la trilogia di Predator su Amazon.it in DVD e Blu-Ray: tutti i film della saga e tantissimi contenuti speciali per gli appassionati!

The Predator

The Predator
  • Distributore: 20th Century Fox
  • Genere: Azione
  • Regia: Shane Black
  • Interpreti: Yvonne Strahovski, Olivia Munn, Jacob Tremblay, Sterling K. Brown
  • Sceneggiatura: Shane Black, Fred Dekker
  • +

Nelle sale Italiane dal: 11/10/2018

incasso box office: 494.434 Euro

Che voto dai a: The Predator

Media Voto Utenti
Voti: 18
6.4
nd