di

Con 88 milioni di budget (escluse spese di marketing) e 160 di incassi mondiali, il The Predator di Shane Black (The Nice Guys, Iron Man 3) si è rivelato un mezzo flop commerciale più o meno in tutti i paesi dove è stato distribuito, ma questo non impedisce alle curiosità relative al film di uscire comunque fuori.

Oggi, ad esempio, è il turno di un video che ci mostra il desgin di una creatura nota come "Menagerie", un essere ibrido che poi Shane Black e ha scelto insieme alla produzione di tagliare dal montaggio finale. È ormai noto come The Predator abbia attraversato una produzione movimentata, con un cambio totale del terzo e ultimo atto del film, che vedeva originariamente gli eroi e i due Predator unire le forze per un'imminente invasione aliena.

Black ha reso comunque note che il film non avrà una director's cut, quindi nessuna versione estesa o alternativa del film, ma non è chiaro se le scene eliminate verranno rese disponibili in home-video, come contenuto speciale. In ogni caso, il video di oggi di Studio ADI, rivela l'intero studio grafico di questa particolare creatura, che a quanto pare avrebbe incluso al suo interno lo Spider Predator e altri curiosi esperimenti falliti, che possiamo vedere proprio nel filmato.

Nel cast di The Predator anche Boyd Holbrook e Olivia Munn.

Quanto è interessante?
1