The Predator, Keegan-Michael Key: "Tre quarti del terzo atto sono stati riscritti!"

di

Come rivelato una settimana fa, l'attesissimo The Predator diretto da Shane Black (Nice Guys) ha subito delle riprese aggiuntive terminate la scorsa settimana a causa di alcune reazioni miste ai primi test screening, di cui oggi è tornato a parlare il co-protagonista del film Keegan-Michael Key.

Intervistato infatti da CinemaBlend, l'attore ha rivelato quanto estesi siano stati i reshoot dell'atteso progetto, dichiarando: "Abbiamo terminate le riprese aggiuntive di The Predator la scorsa settimana e sono stati riscritti circa i tre quarti del terzo e ultimo atto. Shane Black è... un consumato professionista e un grandissimo scrittore. Un vero paroliere! È stata un'esperienza davvero esaltante e considero Shane uno degli scritturi cinematografici più vivaci della scena contemporanea".

The Predator sarà un sequel e non un reboot del franchise, ma al momento gli studios sono stati decisamente restii nel diffondere materiale sul film. Pochi giorni fa, comunque, lo stesso Black è intervenuto via Twitter per stuzzicare i fan sull'imminente arrivo del trailer, la cui uscita dovrebbe ormai essere prossima. Siamo sinceramente curiosi di capire come il regista abbia saputo confezionare con questo suo ultimo lavoro, stando soprattutto alla sua vena comedy.

The Predator
vedrà nel cast anche Boyd Holbrook, Olivia Munn, Trevante Rhodes, Jacob Tremblay, Yvonne Strahovski, Alfie Allen, Sterling K. Brown ed Edward James Olmos, per un'uscita prevista nelle sale il 3 agosto 2018.

Quanto è interessante?
0