The Outsider: Daniel Espinosa in trattative per la regia

di

Reduce dal clamoroso successo di Safe House (attualmente nelle sale italiane), il regista svedese Daniel Espinosa sta trattando con la Warner Bros per dirigere il film ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale The Outsider. E'la storia di un prigioniero di guerra che viene aiutato ad evadere dalla Yakuza e poi costretto a lavorare per la stessa organizzazione criminale giapponese. La Warner sarebbe inoltre molto interessata a scritturare il richiestissimo attore di origini teutoniche Michael Fassbender (300, Shame). Lo studio ha acquisito la sceneggiatura da Andrew Baldwin lo scorso agosto ed ha reso il progetto una priorità.

Quanto è interessante?
0