The Only Living Boy in New York: Kate Beckinsale entra nel cast

di

Il cast della pellicola di Marc Webb, ovvero The Only Living Boy in New York, si sta espandendo. Da poche ore, infatti, si è diffusa online la notizia secondo cui la stella del franchise di Underworld, Kate Beckinsale, ha firmato per un ruolo di primo piano all'interno del nuovo film.

L'attrice, così, si unisce agli altri attori già confermati per far parte del cast, ovvero Callum Turner, Kiersey Clemons e Jeff Bridges.
Sceneggiato da Allan Loeb, The Only Living Boy in New York, è incentrato sulla storia di un ragazzo, impersonato da Turner che, dopo aver scoperto che suo padre ha una relazione, finisce per essere coinvolto sentimentalmente con la donna in questione. Beckinsale ricoprirà il ruolo della donna, mentre Bridges impersonerà il padre.
La Beckinsale ha recitato all'inizio di quest'anno nella pellicola Love & Friendship di Whit Stillman e il pubblico la può vedere attualmente nelle sale nel film The Disappointments Room. Come molti di voi sapranno, all'inizio del prossimo anno, l'attrice riprenderà il suo ruolo di Selene in Underworld: Blood Wars, diretto da Anna Foerster e con una data di uscita prevista per il 6 gennaio.
Anche se non sono stati diffusi molti dettagli sulla trama, The Only Living Boy in New York è un riferimento ad una traccia del 1970 appartenente all'ultimo album di Paul Simon e Art Garfunkel, ovvero Bridge Over Troubled Water. Albert Berger e Ron Yerxa sono alla produzione e il progetto dovrebbe iniziare le sue riprese il prossimo mese.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
0