Netflix

The Old Guard: un sequel è necessario? Ecco cosa ne pensa il creatore Greg Rucka

The Old Guard: un sequel è necessario? Ecco cosa ne pensa il creatore Greg Rucka
di

I numeri di The Old Guard parlano chiaro: il live-action Netflix è stato un vero successo e il pubblico della piattaforma già aspetta un secondo capitolo. Anche il cast di The Old Guard vuole assolutamente un sequel, mentre l'ideatore del fumetto Greg Rucka ha un pensiero più critico al riguardo.

"Ne abbiamo parlato più volte, ma non è ancora stato confermato nulla", ha detto Rucka ai microfoni di MovieWeb. "Credo che passerà ancora un po' di tempo prima che si prenda una decisione e in ogni caso sarà presa da persone che sono ben al di fuori della mia portata".

"Se decidono di farne un altro, sono assolutamente pronto a farlo. Una delle cose che mi piace del film è che adotta una strategia che io definisco "In caso di sequel, rompere il vetro", ma di per sé il film non richiede un sequel. Non è una storia in cui il pubblico arriva alla fine e i personaggi con lui. The Old Guard ha già una sua conclusione e penso che il risultato sia molto soddisfacente. Si potrebbe fare di più? Certo, ma non lo richiede per forza".

"Se ci sarà un sequel e se sarò io a scriverlo, attingerò molto dal materiale originale. Uno dei lussi di poter adattare il proprio lavoro è quello di poter fare qualcosa di diverso e modificarlo alla bisogna. Ciò che funziona nel fumetto potrebbe non funzionare sulla pellicola ed è importante saperlo riconoscere. L'idea che questa sia una trasposizione letterale è un errore: non lo è. Un romanzo non è un'opera teatrale, così come un'opera teatrale non è un film e un fumetto non è un lungometraggio. Bisogna impegnarsi con la volontà di riconoscere i punti di forza e di debolezza del rispettivo medium, e sapere che ciò che ha funzionato nel fumetto potrebbe non funzionare sullo schermo".

Il fumettista sa quindi, forse meglio di altri, qual è il destino migliore per la sua creazione, anche se appare già molto soddisfatto di quanto realizzato con il live-action Netflix con Charlize Theron, Luca Marinelli, KiKi Layne, Matthias Schoenaerts e Marwan Kenzari.

FONTE: movieweb
Quanto è interessante?
3