The Northman: il film con Anya Taylor Joy è segretamente basato su Amleto?

The Northman: il film con Anya Taylor Joy è segretamente basato su Amleto?
di

Il primo trailer ufficiale di The Northman ha alzato l'asticella delle aspettative dei fan di Robert Eggers, regista degli acclamati horror in costume The Witch e The Lighthouse, questa volta alle prese col suo progetto più ambizioso.

Eggers, che scritto la sceneggiatura insieme al romanziere e poeta islandese Sjón, racconterà una storia sulla vendetta ambientata nel mondo dei vichinghi, ma a giudicare dalle prime immagini rilasciate The Northman sarà fortemente basato anche sull'Amleto di William Shakespeare. E chi ha familiarità con l'Amleto di Shakespeare riconoscerà le somiglianze a prima vista.

Considerata da molti la migliore opera di Shakespeare, la storia segue il principe danese Amleto, che riceve la visita del fantasma di suo padre: il fantasma afferma di essere stato assassinato dal nuovo re, Claudio, zio del principe Amleto, che poi sposò sua madre, la regina Gertrude. Per ingannare la corte e nascondere le informazioni di cui è venuto a conoscenza Amleto si finge pazzo ma, nel suo dilagante dolore, spinge la sua amante Ofelia a suicidarsi. La storia culmina in un duello tra Amleto e il fratello di Ofelia, Laerte, in cui entrambi gli uomini vengono uccisi, così come la madre e lo zio di Amleto.

Molti di questi elementi sono presenti nel trailer di The Northman, senza contare che il protagonista della storia sarà conosciuto col nome di Amleth (ad interpretarlo è stato Alexander Skarsgård). E osservando più da vicino, poi, emergono tantissimi altri parallelismi: sia The Northman che l'Amleto di Shakespeare hanno per protagonista un principe scandinavo in cerca di vendetta contro uno zio che ha ucciso il padre dell'eroe per usurparne il trono; la donna pallida intravista nel trailer del film ricorda nel suo volto di dolore la sofferenza di Ofelia; la testa mozzata pare ripresa dal famoso monologo in cui Amleto tiene il teschio del defunto giullare Yorick.

Risalendo indietro nel tempo, poi, le origini della storia che ispirò Shakespeare a scrivere la sua opera potrebbero aiutarci a fare luce sulla faccenda: l'artista basò Amleto partendo da un racconto più antico registrato dallo storico cristiano Saxo Grammaticus nella sua cronaca "Gesta Danorum" ("Le gesta dei danesi"). Il testo di Saxo include la storia di come il re Horvendil sposò una donna di nome Gerutha e fu assassinato da suo fratello Feng. In questa storia il figlio di Horvendil, Amleth, finge di essere malato di mente e, dopo aver superato diverse prove architettate da Feng, alla fine ottiene vendetta, uccidendo lo zio con la sua stessa spada.

Le saghe dell'era vichinga sono piene di racconti di vendetta e di re guerrieri, e The Northman andrà ovviamente ad inserirsi in questa lunga tradizione, adattando una storia danese ambientata nell'Islanda del X secolo ma includendo anche elementi dell'opera di Shakespeare. È interessante notare come la storia di Saxo sia molto meno tragica di quella di Shakespeare, quindi chissà se il film assumerà un tono emotivo diverso rispetto alla famosa opera teatrale: magari, prima o poi, Robert Eggers discuterà l'argomento in un'intervista.

Per altre letture, scoprite la data di uscita di The Northman.

Quanto è interessante?
1