di

La settimana corsa si è tenuto la prima, stravagante (e speriamo ultima) edizione del Comic-Con Home, in cui produttori, attori ed emittenti hanno svelato tantissime novità sulle produzioni attuali e future. Tra loro anche il dibattuto The New Mutants, film spin-off sui mutanti che si mostra in queste nuove e strabilianti immagini.

Il trailer, che troverete nel player in alto, ci catapulta quasi subito nell'orrore più spinto e brutale, quello in cui temiamo anche solo di fare un passo: tra inquietanti esseri con denti aguzzi e senza occhi, dalla struttura ossea insolita e pronti a tutti pur di uccidere, e devastanti poteri niente e nessuno sembra essere al sicuro.

Di seguito anche la nuova e più approfondita sinossi del film rivelata anche'essa in occasione della convention virtuale:

"In questo terrificante film d'azione basato sulla serie a fumetti Marvel, cinque giovani che manifestano poteri sovrannaturali vengono portati in una struttura segreta per essere sottoposti ad esperimenti che, secondo quanto viene loro detto, li priveranno dai loro poteri rendendoli normali e proteggendoli da loro stessi. Nel gruppo ci saranno Danielle Moonstar, aka Mirage (Blu Hunt), che crea illusioni dalle paure altrui; Rahne Sinclair (Maisie Williams), che si trasforma in Wolfsbane, il lupo mannaro; Sam Guthrie (Charlie Heaton), che, come Cannonball, può volare a velocità supersoniche proteggendosi con un campo di forza; Roberto da Costa, alias Sunspot (Henry Zaga), che assorbe e incanala l'energia solare, e Illyana Rasputin, alias Magik (Anya Taylor-Joy).

Sorella minore di Colosso, Magik può evocare ed indossare a suo piacimento in un'armatura e brandisce una spada dell'anima che amplifica le sue molteplici capacità sovrumane e psichiche. Invitati dalla dottoressa Cecilia Reyes (Alice Braga) a condividere le loro storie su quando i loro poteri si sono manifestati per la prima volta, i cinque "pazienti" arrivano a capire di appartenere a una classe di persone chiamate mutanti, storicamente emarginate e temute. Mentre rivivono le loro storie di origine, i loro ricordi sembrano trasformarsi in realtà terrificanti.

Presto si interrogano su ciò che è reale e ciò che non lo è e diventa chiaro che l'istituto in cui li hanno condotti non è ciò che sembra. Ora la domanda è: perché sono tenuti prigionieri? E chi sta cercando di distruggerli? La tensione e l'orrore crescono ad ogni istante di questo racconto da brivido, diretto da Josh Boone e co-scritto da Boone e Knate Lee".

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2