The Millionaire, quella volta in cui Danny Boyle fece arrabbiare il coreografo del film

The Millionaire, quella volta in cui Danny Boyle fece arrabbiare il coreografo del film
di

I titoli di coda di The Millionaire sono sicuramente uno dei principali motivi per cui il film di Danny Boyle viene ricordato: la sequenza in puro stile bollywoodiano in cui l'intero cast del film balla sulle note di Jay Ho aggiunse un tocco indimenticabile al film Premio Oscar, ovviamente con grande merito del coreografo Longiness Fernandes.

Proprio i famosi titoli di coda furono però motivo di discordia tra regista e coreografo: quest'ultimo ebbe infatti una bruttissima sorpresa quando si accorse che, per motivi a lui ignoti, il suo nome era stato omesso dai crediti del film.

La cosa era in realtà figlia del caso: il mancato inserimento del nome di Fernandes fu infatti dovuto ad una disattenzione della produzione, che però finì inevitabilmente per danneggiare e offendere il povero coreografo che, parecchio risentito per l'accaduto, decise di disertare la presentazione del film. Il tutto, fortunatamente, non lasciò indifferente Danny Boyle: il regista si sentì particolarmente in colpa per il torto commesso ai danni di Fernandes e decise di scusarsi in mondovisione ammettendo lo sbaglio proprio durante il suo discorso per la vittoria dell'Oscar alla Miglior regia.

Pace fatta, dunque, con la promessa magari di fare più attenzione in futuro! Per saperne di più sul film di Danny Boyle, comunque, qui trovate la nostra recensione di The Millionaire.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
2

Altri contenuti per The Millionaire