Marvel

The Marvels, la regista racconta: "Ho proposto ai produttori il mio film con gli X-Men!"

The Marvels, la regista racconta: 'Ho proposto ai produttori il mio film con gli X-Men!'
INFORMAZIONI FILM
di

Nei giorni scorsi abbiamo visto l'intenso allenamento di Brie Larson per prepararsi a The Marvels. in attesa di vedere il seguito di Captain Marvel, la regista Nia DaCosta ha parlato del suo primo approccio con i produttori, ricordando di essersi presentata all'appuntamento con una serie di idee che coinvolgevano anche gli X-Men.

Durante il primo incontro con la produttrice Marvel Mary Livanos, Nia DaCosta si è comportata "proprio come una secchiona", come ha spiegato lei stessa a The Guardian.

"Ero tutta un: Ecco quali sono i film che penso dovreste fare, bla bla bla! Galactus, Tempesta e Scott Summers che fanno squadra, bla bla bla..."

Detto questo, per la realizzazione di The Marvels la regista ha raccontato di essersi sentita sempre molto libera, e del resto recentemente era stata già piuttosto chiara in proposito, parlando del controllo dei Marvel Studios sui registi.

"Mi hanno lasciato andare molto in profondità. E mi hanno dato anche molta fiducia sul fatto che avrei avuto la libertà creativa per non essere semplicemente un burattino legato a dei fili" ha aggiunto.

Per quanto riguarda gli X-Men, invece, non è chiaro se i Marvel Studios abbiano bocciato le idee di Nia DaCosta per divergenze creative o perché c'erano già dei piani per i mutanti. Di sicuro, in un'intervista del 2019 Kevin Feige aveva annunciato che non ci sarebbe stato spazio per loro nell'attuale piano quinquennale del MCU, per cui sembra probabile che per vederli in azione bisognerà pazientare almeno fino al 2025.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
3