The Mandalorian: secondo una folle teoria Baby Yoda è Yoda che viaggia nel tempo

The Mandalorian: secondo una folle teoria Baby Yoda è Yoda che viaggia nel tempo
di

Secondo una nuova teoria apparsa su Reddit, nella seconda stagione di The Mandalorian scopriremo che Baby Yoda è in realtà il Maestro Jedi che tutti noi conosciamo tornato indietro nel tempo grazie al Mondo tra i Mondi.

La teoria parte del presupposto che con la presenza di Ahsoka Tano, interpretata da Rosario Dawson, si inizierà ad introdurre anche il concetto di Mondo tra i Mondi: visto nelle serie televisive animate di Star Wars, si tratta di un "luogo tra i luoghi", per la precisione Vergence Scatter e Netherworld of Unbeing, descritto come un piano mistico all'interno della Forza che funge da raccolta di porte e percorsi che esistono oltre il tempo e lo spazio, collegando tutti i momenti insieme.

L'utente di Reddit, come potete vedere in calce all'articolo, chiede il vostro aiuto per smontare la teoria perché ora che l'ha pensata non riesce a togliersela dalla testa: "Sappiamo che Ahsoka sarà nella prossima serie di Mandalorian, quindi il Mondo tra i Mondi probabilmente sarà introdotto. E se Baby Yoda fosse in realtà solo Yoda, che viene a sapere del suo destino da Ahsoka, così torna indietro nel tempo centinaia di anni per vivere la vita che sa che vivrà? Per favore, distruggete questa teoria perché mi è saltata in testa e la odio."

Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti e, soprattutto, provate a trovare dei punti deboli a questa folle teoria.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo a nuovi dettagli sul coinvolgimento di Taika Waititi in The Mandalorian 2.

Quanto è interessante?
1