The Man Who Killed Don Quixote: Terry Gilliam ricoverato a Londra, era atteso a Cannes

di

Terry Gilliam, regista britannico di 77 anni, è stato ricoverato a causa di un malore. Alcuni hanno addirittura specificato che potrebbe trattarsi di un ictus. Il direttore era atteso al Festival di Cannes con il suo travagliato The Man Who Killed Don Quixote.

La notizia del ricovero di Gilliam è stata riportata dal quotidiano francese Nice Matin, ma non ci sono al momento conferme ufficiali sulla questione. Al momento stanno anche uscendo indiscrezioni che vorrebbero il regista non in gravi condizioni, nonostante sia ancora degente in ospedale.

Vi forniremo ulteriori dettagli sulle condizioni del regista non appena arriveranno online. Nel frattempo, vi ricordiamo che il film di Gilliam dovrebbe chiudere il Festival del Cinema di Cannes, sempre che il tribunale di Parigi non si esprima diversamente. Per domani è infatti attesa la risposta, riguardo la controversia che ha visto protagonisti lo stesso Gilliam e l'ex produttore, Paul Branco, secondo il quale la decisione sul dove proiettare il film, spetta a lui, avendo (sempre secondo Branco), diritti sulla pellicola.

Di pochissimi giorni fa è un video, postato da Terry Gilliam su Facebbok, nel quale il regista chiede ai fan di supportare il suo lavoro su Don Chisciotte, in vista della disputa legale, che domani troverà, comunque vada, una conclusione.

FONTE: Ansa.it
Quanto è interessante?
4