The Leisure Seeker: la Sony Pictures acquisisce il film di Paolo Virzì

di

Un altro affare nato al Toronto International Film Festival è vicino alla conclusione: la Sony Pictures Classics è vicina all’acquisizione di The Leisure Seeker, il film di Paolo Virzì con Helen Mirren e Donald Sutherland. L'accordo prevede i diritti per la distribuzione negli Stati Uniti e in alcuni altri territori internazionali.

Il film è basato sul romanzo del 2009 di Michael Zadoorian. Mirren e Sutherland interpretano una coppia da lungo sposata che teme di essere vicina alla fine della loro strada insieme. Così la coppia decide di allungare quella strada saltando a bordo di una Winnebago Leisure Seeker vintage per visitare la casa nel Key West dell’eroe di John, Ernest Hemingway. Lo fanno nonostante gli avvertimenti dei loro medici di Boston e dei loro figli cresciuti, che ritengono questo viaggio una cattiva idea. Il film è attualmente in produzione, e l'affare è stato firmato grazie ai filmati promozionali.

Mentre gli affari conclusosi al Toronto Film Festival del 2016 sono stati pochi, la CAA ha stretto molti accordi, tra film conclusi e pre-acquisti. Tutto è iniziato con l’affare della Focus Features per il dramma senza titolo diretto da Paul Thomas Anderson, con protagonista Daniel Day-Lewis, ed è proseguito con la Bold Films che acquisisce Isle of Man, diretto da Ben Younger. Molti dei film che partecipano al festival sono stati venduti in pre-acquisto dall'agenzia, tra cui A Monster Calls, Animali Notturni, Loving, American Honey e Bleed for This.

Virzì ha diretto Like Crazy, che ha partecipato ai Quinzaine des Réalisateurs di Cannes. The Leisure Seeker riunisce Mirren e Sutherland, che hanno interpretato una coppia nel film del 1990 di Philip Borsos sul set cinese per la saga Bethune: The Making of a Hero. Francesca Archibugi e Francesco Piccolo hanno scritto la sceneggiatura di The Leisure Seeker in collaborazione con Stephen Amidon e Virzì. Fabrizio Donvito, Benedetto Habib, e Marco Cohen produrranno per la Indiana Production Company, con Alessandro Mascheroni, Daniel Campos Pavoncelli e Dov Mamann come produttori esecutivi. Indiana Production Company produrrà assieme a Rai Cinema. 3 Marys saranno i produttori associati insieme alla Bac Films di David Grumbach e Mathieu Robine.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
0