The Lego Movie: il franchise passa alla Universal che ha già messo in cantiere nuovi film

The Lego Movie: il franchise passa alla Universal che ha già messo in cantiere nuovi film
di

Secondo quanto riportato da Variety, la Warner starebbe pensando di cedere il franchise cinematografico dedicato ai mattoncini Lego alla Universal, la quale avrebbe già iniziato a mettere in cantiere nuovi film per proseguire la serie dei Lego Movie.

A divulgare la notizia è stato il produttore della saga sui Lego, Dan Lin, che a quanto pare è ancora coinvolto nella produzioni dei nuovi film, nonostante il suo accordo di esclusiva con la Warner non sia ancora scaduto. Alla luce di questa notizia, tutti i progetti che la Warner stava portando avanti sulla serie d'animazione in CGI non dovrebbero vedere mai la luce del giorno. Il nuovo accordo tra le due compagnie dovrebbe portare la Universal a includere in maniera più massiccia tutto il brand Lego, molto più rispetto a quanto fatto in questi anni dalla Warner, con la prima che potrebbe re-immaginare il suo archivio completo attraverso i popolari giocattoli. Ad esempio potrebbero includere l'universo di Jurassic World, più tutta una serie di altri franchise in mano allo studio come Fast and Furious.

Il primo The LEGO Movie prodotto da Warner Bros. Pictures e Warner Animation Group arrivò nelle sale americane nel 2014; scritto e diretto da Phil Lord e Chris Miller, The LEGO Movie introdusse per la prima volta il personaggio di Emmett, doppiato da Chris Pratt e la pellicola totalizzò 468 milioni di dollari in tutto il mondo. La serie fu seguita da The LEGO Batman Movie, spin-of dedicato alla versione mattoncino del cavaliere oscuro uscito nel 2017, fermatosi a 317 milioni in tutto il mondo. In serie uscì anche The LEGO Ninjago Movie che arretrò a 123 milioni di dollari e non ricevette una buona accoglienza di critica. La serie è poi proseguita quest'anno con The LEGO Movie 2, che purtroppo ha incassato meno della metà del suo predecessore, forse l'ultima goccia che ha fatto decidere per una cessione del franchise alla Universal da parte di Warner.

Staremo a vedere se queste contrattazioni verranno confermate ufficialmente dagli studios coinvolti e se avremo notizie di chi sarà alla regia e alla sceneggiatura dei nuovi film Lego.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4