The Last of Us, la serie HBO come Batgirl? I rumor sulla possibile cancellazione

The Last of Us, la serie HBO come Batgirl? I rumor sulla possibile cancellazione
di

Inizia a crescere la preoccupazione intorno all'adattamento HBO di The Last of Us, celebre titolo per PlayStation che potrebbe subire la cancellazione. È appena passata una settimana piuttosto complicata per Warner Bros. Discovery, proprietaria di HBO e DC Comics. A mettere in allarme è stata soprattutto l'ultima notizia.

Warner Bros. ha cancellato Batgirl, film DC costato ben 90 milioni di dollari e con le riprese già terminate, pronto a debuttare su HBO Max con Michael Keaton di nuovo nei panni di Batman.
A questa clamorosa notizia si è aggiunta anche la cancellazione di Scoob!, nonostante fosse già completato.

Secondo alcune voci i progetti sarebbero stati annullati per motivi finanziari, con Warner che sarebbe intenzionata ad utilizzarli come 'svalutazioni fiscali'. Un recente report di The Wrap ha affermato che il 70% del team sviluppo di HBO Max verrà licenziato perché lo streamer sarebbe intenzionato ad allontanarsi dai contenuti a cui il team ha lavorato. Ecco perché c'è preoccupazione intorno alla serie The Last of Us, in programma nel 2023. Oltretutto lo show sembra promettere bene: Bella Ramsey assicura che i fan ameranno The Last of Us.

L'incredibile cancellazione di Batgirl, dopo 90 milioni di dollari spesi e le riprese già concluse, ha messo chiaramente in allarme anche gli altri progetti Warner Bros. Discovery ma è probabile che HBO venga preservata e che i progetti ad essa legati non vengano annullati. Vi terremo aggiornati su eventuali novità.

Scoprite nel frattempo cosa ci raccontano le nuove foto dal set di The Last of Us.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
9