The Last Duel, Ridley Scott contro i Millennial per il flop: "Stanno sempre al cellulare"

The Last Duel, Ridley Scott contro i Millennial per il flop: 'Stanno sempre al cellulare'
di

Nel corso di una sua apparizione al WTF Podcast, Ridley Scott è tornato a parlare del cocente flop al box-office di The Last Duel, film con protagonisti Matt Damon, Jodie Comer e Adam Driver, che ha incassato una cifra risibile dato il budget di oltre 100 milioni di dollari. Il regista, a parer suo, ha individuato i colpevoli: i Millennial.

Scott ha elogiato in primis la Disney per il lavoro sul marketing e la promozione del film che secondo lui non sono la causa del fallimento commerciale della pellicola al cinema; il problema principale era del pubblico e del loro essere costantemente incollati agli schermi dei loro smartphone.

"La Disney ha fatto un lavoro di promozione fantastico, i produttori hanno amato il film mentre io ero preoccupato che non facesse per loro. Penso che quello che l'abbia affossato, quello che abbiamo oggigiorno è il pubblico che sta incollato ai suoi dannati cellulari. I millennial che non vogliono che gli altri gli insegnino qualcosa a meno che non arrivi sui loro cellulari. È un discorso ampio, ma penso che lo stiamo affrontando proprio ora con Facebook. Credo che si tratti di un depistaggio accaduto dal momento in cui è stato dato il tipo sbagliato di fiducia a questa generazione".

Detto questo, Ridley Scott non rimpiangerà mai di aver realizzato The Last Duel: "E' la scommessa che abbiamo fatto, che la Fox ha fatto. Pensavamo tutti fosse uno script brillante. E l'abbiamo realizzato. Non ho mai avuto rimpianti su nessun film che ho realizzato. Nemmeno uno. Ho imparato molto presto a essere il critico di me stesso. L'unica cosa su cui si dovrebbe avere un'opinione è su quello che hai appena fatto. Assicurati di essere felice e non voltarti indietro. Quello sono io".

Nonostante la delusione per il flop di The Last Duel, Ridley Scott è convinto che il tempo gli darà ragione. Intanto, vi lasciamo alla nostra recensione di The Last Duel.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
4