The Last Duel: il flop al box office decreterà la morte di questo genere cinematografico?

The Last Duel: il flop al box office decreterà la morte di questo genere cinematografico?
di

Le recenti dichiarazioni di Ridley Scott sul clamoroso flop di The Last Duel al box office internazionale aprono ad una riflessione che va oltre i Millennials e i loro inseparabili cellulari.

E se fossimo di fronte alla fine di un genere cinematografico? Del resto la vittoria di un film è sentenziata sempre dal pubblico, e purtroppo quella di The Last Duel è stata una totale debacle: distribuito in tutto il mondo ad ottobre, il film negli Stati Uniti ha aperto con un disastroso totale di $4,7 milioni nel suo primo fine settimana, una cifra a dir poco ridicola per un blockbuster da oltre 100 milioni di dollari con grosse aspettative per gli Oscar 2022.

Al momento della stesura di questo documento, The Last Duel film ha incassato solo 28 milioni di dollari: non nel mercato domestico, ma a livello globale! Non è chiaro quanto la Disney abbia speso per la campagna di marketing, ma anche considerando una cifra relativamente modesta - proviamo con un $50 milioni di dollari - sommandola al budget farebbe salire l'investimento a $150 milioni di dollari. Inutile sottolineare l'ovvio: tante persone hanno perso tanti soldi scommettendo su questo film, che passerà comodamente alla storia come il peggior flop del 2021 (e non solo).

E in un momento così delicato per l'industria cinematografica - che già faticava a vendere questo tipo di blockbuster prima del Covid e prima dell'alternativa casalinga proposta dai servizi streaming - il futuro per i film come The Last Duel appare quanto mai buio: siamo in un'epoca molto lontana da quella in cui Il Gladiatore incassava 456 milioni di dollari al botteghino e continuava la sua marcia trionfale fino al palco finale degli Academy Awards, dove veniva eletto miglior film dell'anno. Soprattutto se neanche attori amatissimi come Ben Affleck, Matt Damon, Adam Driver e Jodie Comer, e neppure un regista di culto come Ridley Scott, sono stati in grado di risollevare le sorti di un genere in difficoltà.

Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
6