The King's Man - Le Origini, il film di Matthew Vaughn ufficialmente posticipato al 2021

The King's Man - Le Origini, il film di Matthew Vaughn ufficialmente posticipato al 2021
di

Sarebbe dovuto uscire nelle sale italiane il prossimo 18 settembre, l'attesissimo The King's Man - Le Origini scritto e diretto da Matthew Vaughn e prequel della saga, ma data l'incertezza sulle sulle riaperture cinematografiche internazionali, Disney ha deciso di posticipare nuovamente il film al 2021.

Il titolo uscirà adesso il 26 febbraio 2021, con altri cinque mesi di ritardo accumulati già ai sette del primo posticipo in pieno lockdown.

Sembra proprio che il film conterrà dei "semi" che porteranno poi all'annunciato Kingsman 3, capitolo conclusivo della saga con Taron Egerton e Colin Firth. Vaughn ha infatti precedentemente dichiarato: "Sì, all'interno del film abbiamo inserito alcune anticipazioni e piccoli semi di quello che accadrà poi in Kingsman 3. E comunque sarà un film profondamente diverso. Ancora non so se dirigerò il l'ultimo capitolo, ma ci sto seriamente pensando. Vedremo".

La trama di The King's Man - Le origini è ambientata nei primi del Novecento e racconta la storia di un uomo in lotta contro il tempo per cercare di fermare un gruppo di malvagi composto dai tiranni e criminali più potenti, pronti a scatenare una guerra che potrebbe avere conseguenze apocalittiche. La narrazione di The King's Man - Le origini conduce principalmente alla creazione dell'organizzazione segreta e di tutte le peripezie che hanno anticipato la nascita dei Kingsman.

Su Everyeye trovate la recensione di Kingsman - Secret Service e la recensione di Kingsman - Il cerchio d'oro.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2