The Irishman, Martin Scorsese è dubbioso sul ringiovanire gli attori

The Irishman, Martin Scorsese è dubbioso sul ringiovanire gli attori
di

The Irishman è uno dei progetti più attesi e discussi della prossima stagione cinematografica. Il film di Martin Scorsese presenta un cast stellare composto da buona parte degli attori preferiti dal regista: Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Harvey Keitel. Proprio riguardo il loro impiego, però, il buon Martin sembra avere delle preoccupazioni.

In alcune scene di The Irishman, infatti, gli attori appariranno nelle loro versioni ringiovanite grazie alla CGI. Processo, quello del ringiovanimento sullo schermo, attraverso il quale sono recentemente passati un bel po' di grandi nomi: basti pensare al Kurt Russell di Guardiani della Galassia vol.3, al Robert Downey Jr. di Captain America: Civil War o ad Anthony Hopkins in Westworld.

Il regista di Taxi Driver sembra però avere più di una perplessità sulla cosa, come lui stesso ha raccontato in un'intervista: "C'è un problema con il mantenere espressivi gli occhi degli attori. Ho il dubbio che questa tecnica cambi completamente i loro occhi. Ma allora, in questo caso, cos'è che mi piaceva di quegli occhi? Era l'intensità? La gravità? Lo sguardo minaccioso? E soprattutto, come facciamo a restituire queste caratteristiche? Non lo so" si è sfogato il povero Scorsese.

La stampa, comunque, è in gran parte d'accordo con lui. Nonostante tutti negli ultimi anni abbiano concordato sulla straordinaria efficacia raggiunta dalla tecnologia in tal senso, infatti, molti critici hanno notato un'eccessiva plasticosità in molte delle performance degli attori ringiovaniti. Sarà anche il caso dei mostri sacri protagonisti di The Irishman? Speriamo di no, naturalmente.

The Irishman potrebbe esser presentato al prossimo Festival di Venezia, dopo il forfait a Cannes 2019. Proprio in seguito alle polemiche tra Cannes e Netflix Scorsese ha parlato della libertà e del budget messi a disposizione dalla nota piattaforma streaming.

Quanto è interessante?
5