Netflix

The Irishman, il film di Scorsese per Netflix è costato molto più di quanto dichiarato!

The Irishman, il film di Scorsese per Netflix è costato molto più di quanto dichiarato!
di

Il successo ottenuto da The Irishman, ultimo film di Martin Scorsese con protagonisti Robert De Niro e Al Pacino prodotto e distribuito da Netflix, è arrivato ad un costo molto più alto di quanto riportato fino ad oggi.

Le prime notizie indicarono che i costi di The Irishman si aggirassero intorno ai $175 milioni di dollari, che già di per sé sarebbero stati piuttosto alti; ma ora The Hollywood Reporter segnala che il budget in realtà sarebbe salito a $225 milioni.

Questa discrepanza è facile da giustificare: spesso il numero chiamato "budget" non tiene conto di aggiunte come i costi di marketing necessari per promuovere il film, ed è probabile che il numero riportato da THR sia solo il precedente $175 milioni con allegati della campagna promozionale. Il magazine però non lo specifica, quindi è anche possibile che il nuovo rapporto faccia riferimento solo alla produzione del film in sé, e che quindi il budget complessivo delle spese di marketing sia ancora più alto.

Ad ogni modo, adesso che abbiamo un'idea migliore del costo finale di produzione di The Irishman, possiamo comprendere ancora meglio lo sforzo produttivo di Netflix, che inizialmente era intenzionata a spendere circa $125 milioni per realizzare il film: qualcosa non è andato come previsto, a quanto pare, e il budget è lievemente aumentato!

Questa situazione assume rilevanza oggi in prospettiva per Killers of the Flower Moon, il prossimo film di Scorsese che unirà i suoi due attori feticci Robert De Niro e Leonardo DiCaprio: Netflix infatti ha rinunciato alla produzione dell'opera, passata nelle mani di Apple per un altro budget spropositato.

Per altri approfondimenti recuperate un saggio sull'ultima ora di The Irishman.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
4