The Irishman: il budget è salito a 140 milioni e continua lievitare?

di

Secondo quanto rivelato da Deadline, il budget di The Irishman sarebbe già arrivato a 140 milioni di dollari e starebbe continuando a lievitare.

Il film di Martin Scorsese, prodotto e distribuito da Netflix, aveva un budget fissato intorno ai 100 milioni, ma adesso la cifra starebbe diventando sempre più grande a causa della ingente spesa sugli effetti speciali. Scorsese aveva dichiarato, infatti, che tutti gli attori protagonisti – ovvero Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci – sarebbero stati ringiovaniti digitalmente allo stesso modo di quanto già visto ne Il curioso caso di Benjamin Button, Joy o Blade Runner 2049.

Il rischio è che i lavori sugli effetti speciali possano rinviare ulteriormente l’uscita della pellicola, con Netflix che dal canto suo spinge per un’uscita verso il prossimo Natale. STX Entertainment distribuirà The Irishman in Cina, mentre il colosso dello streaming possiede i diritti per il resto del mondo.

Basato sul libro I Heard You Paint Houses di Charles Brandt, The Irishman racconterà di Frank "The Irishman" Sheeran, ritenuto uno dei colpevoli della scomparsa di Jimmy Hoffa, sindacalista mafioso il cui destino rimane ancora oggi un mistero. Nel cast ci saranno anche Bobby Cannavale, Anna Paquin, Harvey Keitel, Walker White e Ray Romano.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2