The Hurt Locker: il produttore Nicolas Chartier bandito dagli Oscar

di

La Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato oggi che, nonostante The Hurt Locker sia uno dei candidati come miglior film alla cerimonia del 7 marzo, solo tre dei suoi produttori saranno presenti alla celebrazione.

Il quarto, Nicolas Chartier, è stato ufficialmente bandito dalla 82° edizione degli Academy Awards per aver violato alcuni degli standard stabiliti. Sembra infatti che il produttore abbai disseminato email che gettavano cattiva luce su una delle pellicole concorrenti (voci dicono che si tratti di Avatar), cercando di denigrarla agli occhi di alcuni membri votanti ed importanti figure dell'industria cinematografica. Durante l' Accademy's Producers Branch, tenutosi lo scorso lunedì, si è deciso quindi di revocare l'invito di Chartier per la serata di premiazione. Nel caso in cui The Hurt Locker dovesse vincere l'ambita statuetta, il produttore riceverà il suo Oscar in separata sede, senza poter salire sul palco a godersi gli onori e la gloria con i suoi colleghi.

Quanto è interessante?
0
The Hurt Locker: il produttore Nicolas Chartier bandito dagli Oscar