di

Sarà proiettato fuori concorso a Cannes questa sera l'attesissimo The House That Jack Built del controverso ma applauditissimo Lars Von Trier, horror che segnerà il ritorno sulla croisette del regista danese dopo lo scandalo che lo aveva allontanato in quanto "persona non gradita" pochi anni fa.

Oggi, però, la Zentropa Productions ha rilasciato online un nuovo trailer ben più esplicativo del primo teaser, dove non veniva mostrato altro se non il volto del protagonista, Matt Dillon. In questo invece vediamo anche parte del modus operandi del serial killer interpretato dall'attore, in un filmato con un taglio e uno stile che arrivano in realtà un po' inaspettati e che mostrano anche il personaggio di Uma Thurman.

In sottofondo c'è infatti Fame di David Bowie a fare da contrasto alla violenza davvero esplicita delle immagini. Ricordiamo infatti che The House That Jack Built sarà uno dei film più cruenti e viscerali di Von Trier, conosciuto per non andarci già tanto per il sottile. E la storia parla chiaro: il racconto si svilupperà nell'arco dei 12 anni di carriera criminale di Jack, intelligentissimo e dotato serial killer, mostrandoci lo sviluppo delle sue dote omicida.

The House That Jack Built vedrà nel cast anche Riley Keough e Jeremy Davis, per un'uscita prevista nelle sale americane il prossimo 29 novembre 2018.

Quanto è interessante?
1